\uf1ad

Tecniche di misurazione per l'assicurazione della qualità di rivestimenti Oerlikon Balzers

Tecniche di misurazione per l'assicurazione della qualità di rivestimenti Oerlikon Balzers

Procedure di test standardizzate assicurano che tutte le dichiarazioni relative alla qualità del rivestimento siano sempre affidabili e confrontabili.

Metodi di test per l'assicurazione della qualità

MetodoAttributoVincoliPrecisioneDistruttivo per
Abrasione sfericaSpessore del rivestimentoGeometria, scabrosità0,3 - 0,5 μm

Rivestimento

Substrato

XRF Spessore del rivestimento Geometria, composizione (elemento) 0,3 - 0,5 μm no no
Durezza Rockwell (HRC) Durezza del substrato Geometria della durezza del substrato ± 1 HRC
Test Rockwell Aderenza del rivestimento Geometria della durezza del substrato ± 0,5 Classe HF
Misurazione dei colori Colore del rivestimento Superficie planare ± 1 unità CIELAB no no
Profilometro con stilo di contatto Scabrosità Geometria * no no

* Funzione delle condizioni di test

Determinazione dello spessore del rivestimento utilizzando un test di abrasione sferica

In questa tecnica di misurazione, le dimensioni di un rientro sferico, abrase nel substrato rivestito con una sfera di acciaio, sono determinate e utilizzate per calcolare lo spessore del rivestimento.

1 Penetratore per diamante Rockwell
2 Rivestimento
3 Substrato
4 Rivestimento con rientro HRC (vista dall'alto)

Spessore del rivestimento determinato da test di misurazione con abrasione sferica.

Test di adesione utilizzando il metodo Rockwell

È eseguito un test convenzionale di durezza Rockwell (DIN 50103), seguito da un'analisi della rete di incrinature del rivestimento e sfaldamento attorno ai bordi del rientro utilizzando un microscopio ottico. L'aderenza del rivestimento è quindi assegnata a una di sei classi di aderenza.

1 Penetratore Rockwell
2 Rivestimento
3 Substrato
4 Rivestimento con rientro sferico (vista dall'alto)

Aderenza del rivestimento utilizzando un rientro Rockwell

 

Contattaci