\uf1ad

BALITHERM IONITTrattamento a caldo del plasma con azoto e idrogeno e carbonio se necessario.

×
BALITHERM IONIT
BALITHERM IONIT

BALITHERM® IONIT è il processo di nitrurazione e nitrocarburazione per tutti i materiali sinterizzati, tutti i tipi di acciaio (anche gli acciai ad alto tenore di legante) e metalli non ferrosi.

La nitrurazione del plasma è un processo industriale di indurimento della superficie in cui l'azoto e l'idrogeno molecolari sono ionizzati sotto vuoto e reagiscono con un substrato di ferro a temperature comprese fra 350 °C e 600 °C.

L'aggiunta di carbonio al processo di nitrurazione comporta la nitrocarburazione del plasma, che crea uno strato di composto particolarmente duro, resistente all'usura. La nitrocarburazione riduce inoltre significativamente la tendenza del ferro a reagire con altri materiali nell'ambiente, ad esempio lubrificanti (tribo-ossidazione significativamente ridotta).

  • Vantaggi

    Vantaggi

    Processo con forme quasi nette

     

    Processo prontamente ripetibile

    Accumulo minimo

     

    Riduzione della saldatura a freddo

    Elevata durezza delle superfici

     

    Buona resistenza all'usura

    Gas del processo: azoto, idrogeno e biossido di carbonio

     

    Tecnologia rispettosa dell'ambiente

  • Specifiche
    Specifiche 
    Materiale di rivestimento ε + γ`
    Microdurezza
    (HV 0,05)
    300 – 1.400
    Coefficiente di attrito contro acciaio (a secco) 0,5
    Temperatura max. in servizio (°C) 600 °C
    Colore del rivestimento Grigio
    Spessore dello strato di interconnessione [μm] 6 – 15
    NHD [mm] (profondità della durezza per nitrurazione) 0,05 – 0,9

     

  • Download
  • Applicazione

    Applicazione consigliata

    Applicazioni per componenti

Contattaci