Choose your country / language

Thread Former Coated
Food-safe and often used for medical instruments
Gold Coating

Tutto è iniziato col nitruro di titanio. BALINIT® A inoltre continua a essere un rivestimento versatile per la protezione dall'usura che offre una riduzione efficace dell'usura abrasiva e adesiva in molte applicazioni diversificate.

È anche applicato in maniera decorativa o come indicatore dell'usura, oppure è utilizzato per applicazioni speciali come rivestimento a bassa temperatura BALINIT® A ARCTIC a temperature fino a 200 °C.

Le prove iniziali degli strumenti di formatura rivestiti in TiN nel 1977 hanno avuto grande successo: la durata in servizio è stata aumentata di un fattore 4. Lo sviluppo e il marketing dei rivestimenti duri in PVD per gli strumenti hanno ricevuto il via libera ufficiale un anno dopo, il 1° settembre 1978. 

  • Il primo rivestimento Balzers in PVD per la protezione dall'usura
  • Disponibile come rivestimento a bassa temperatura
  • Versatilità dal 1978
  • Sicurezza degli alimenti
  • Colore decorativo oro-giallo
BALINIT A
Materiale di rivestimento TiN
Tecnologia Coating Arc
Colore del rivestimento giallo-oro
Durezza rivestimento HIT [GPa]* 30 +/- 3
Coefficiente di attrito (asciutto) rispetto all'acciaio** ~0.6
Sollecitazione intrinseca [GPa]*** -2 +/-1
Temp. max. di servizio [°C]**** 600
Temperature di processo [°C] < 500
Nota generale Tutti i dati forniti sono valori approssimativi; dipendono dall'applicazione, dall'ambiente e dalla condizione di test.
*Durezza rivestimento HIT [GPa] Misurato per nanorientro secondo ISO 14577. Per i multistrati la durezza dei diversi strati è variabile.
**Coefficiente di attrito (asciutto) rispetto all'acciaio Determinata dal test sfera su disco in condizioni asciutte con una sfera di acciaio secondo ASTM G99. Durante il rodaggio i valori forniti potrebbero essere superati.
***Sollecitazione intrinseca [GPa] Misurato con XRD e/o metodo di curvatura (equazione di Stoney). La sollecitazione termica calcolata è stata sottratta.
****Temp. max. di servizio [°C] Questi sono valori approssimati esterni dal campo. A causa delle leggi della termodinamica esiste una dipendenza dalla pressione nell'applicazione.

Prodotti alternativi

Feedback o domande ? Contattaci !

keyboard_arrow_up