\uf1ad

BALINIT CDuro come il metallo, levigato come il carbonio

×
Rivestito in BALINIT C
Rivestito in BALINIT C per ingranaggi a sottosquadra
Rivestito in BALINIT C per aste prigioniere
Rivestito in BALINIT C per cuscinetti a rulli

I rivestimenti tribologici sono utilizzati principalmente per ridurre l'usura adesiva, associata ad esempio al grippaggio o alla saldatura a freddo. Un basso coefficiente di attrito e buone proprietà di scorrimento li rendono ideali per applicazioni a bassa lubrificazione e anche a secco.

BALINIT® C è un rivestimento a base di WC/C, e quindi una miscela di metallo e carbonio simile al diamante. Il risultato è un modo ideale di ridurre l'affaticamento delle superfici e la tribo-ossidazione. 

  • Specifiche

    Specifiche

    *La durezza può essere adattata all'applicazione

    BALINIT C
    Materiale di rivestimento a-C:H:Me (WC/C)
    Colore del rivestimento antracite
    Durezza del rivestimento HIT[GPa]* 8-12 / 12-15
    Coefficiente di attrito (asciutto) rispetto all'acciaio** 0,1 – 0,2
    Temp. max. di servizio [°C]**** 300
    Nota generale Tutti i dati forniti sono valori approssimativi; dipendono dall'applicazione, dall'ambiente e dalla condizione di test.
    *Durezza del rivestimento HIT[GPa] Misurato per nanorientro secondo ISO 14577. Per i multistrati la durezza dei diversi strati è variabile.
    **Coefficiente di attrito (asciutto) rispetto all'acciaio Determinata dal test sfera su disco in condizioni asciutte con una sfera di acciaio secondo ASTM G99. Durante il rodaggio i valori forniti potrebbero essere superati.
    ****Temp. max. di servizio [°C] Questi sono valori approssimati esterni dal campo. A causa delle leggi della termodinamica esiste una dipendenza dalla pressione nell'applicazione.
  • Prestazioni
  • Applicazione

    Applicazione consigliata

    Queste qualità rendono BALINIT© C il rivestimento tribologico perfetto per ingranaggi e cuscinetti a sfera soggetti a elevati livelli di pressione superficiale, componenti di motori a combustione sottoposti a elevate sollecitazioni e sistemi non lubrificati (ad esempio in camere senza polvere).

    Altre applicazioni comprendono la punzonatura e la formatura (funzionamento con poco lubrificante o a secco), lo stampaggio a iniezione di plastica (funzionamento a secco di componenti di strumenti in movimento) e il taglio di metallo in fogli di alluminio.

    Biocompatibile e neutro per gli alimenti, è inoltre il rivestimento ideale per strumenti medici e il trattamento degli alimenti.

    Applicazioni per strumenti

    • Plastics processing Plastics processing

      The benchmark for injection moulding and extrusion

      Details

    Applicazioni per componenti

Contattaci